Quadri per pareti Gialle

Pubblicato il da

Quadri per pareti Gialle

Quadri per pareti Gialle

Pareti gialle, che quadri abbinare?

Il giallo è un colore primario, ossia un colore che non si può creare dalla mescolanza di altri colori. Simboleggia la luce, l’allegria e proprio per questo risulta essere un colore antidepressivo, e stimolante per la mente.

Il giallo si addice maggiormente alla zona giorno, ma in realtà nelle giuste tonalità è molto utilizzato anche nei bagni e nelle camere da letto. Tutto dipende dall’intensità del giallo, per esempio, per ambienti molto ampi, è meglio optare per un tono più tendente al pastello, diversamente, un ambiente piccolo necessita di qualcosa che lo illumini, quindi meglio virare a tonalità accese e di carattere.

 

Passiamo agli accostamenti migliori:

parete_gialla_tramonto_bn

Se avete una parete gialla, magari un giallo ocra, molto in voga in questo periodo, potete abbinare un bel quadro dai toni nero e grigi. Si tratta di un abbinamento dal carattere forte, con un netto contrasto, quindi, se siete amanti del classico, optate per altre soluzioni perché questo abbinamento rischia di stancarvi. Se devo scegliere un quadro per un ambiente in giallo e nero, opterei un bel paesaggio in bianco e nero, in maniera da stemperare il forte mix di colori scelti.

 

 

parete_gialla_poltrone_azzUn altro accostamento perfetto è quello giallo e blu petrolio. Questo abbinamento risulterà sofisticato, ma nel contempo allegro, e soprattutto, si sposa perfettamente con uno stile moderno, ma anche classico. Sicuramente è un mix con molto carattere, ma dosato nella giusta maniera darà un effetto unico ai vostri ambienti. La scelta del quadro in questo caso, dipende dall’arredo, se classico, starei su un nudo, un quadro etnico, oppure un bell’albero. Diversamente, se l’arredo è moderno, punterei su un astratto

 

 

parete_gialla_citta

 

Se volete stare su uno stile più classico, non sbaglierete scegliendo il bianco. Infatti, abbinato al giallo, otterrete un abbinamento classico ma nel contempo moderno. Questo accostamento è perfetto in ogni ambiente della casa. In questo caso starei su un bel paesaggio moderno, come l’esempio.

 

 

parete_gialla_paesaggio_violaVolete osare? Bene, allora scegliete il colore complementare del giallo, ossia il viola! L’importante è usare cautela, date giusto qualche tocco di questo colore, quindi se scegliete un quadro viola, potete abbinare cuscini, vasi, o qualche altro piccolo complemento d’arredo. Per la gradazione, a voi la scelta, se volete osare fino in fondo, usate un bel giallo e viola accesi, se invece vi piace il contrasto ma non volete esagerare, vi consiglio allora i toni pastello. Il segreto è lasciare il giallo come vero protagonista. Ecco un esempio di un quadro perfetto per questo abbinamento.

 

 

 

parete_gialla_e_rosaSe invece volete dare ai vostri ambienti un aspetto più luminoso ed elegante, usate i toni del giallo pastello, abbinati ad un bel rosa. Perfetti arredi bianchi o legno chiaro se volete creare un’atmosfera calda e rilassante. Abbinati, invece, al grigio, otterrete uno stile molto moderno, ma comunque elegante. In questo caso sceglierei un quadro fine come una ballerina o un bel fiore entramnbi sicuramente perfetti.

 

 

 

 

parete_gialla_cucinaUltimo abbinamento consigliato è quello dei toni naturali, essendo il giallo un colore legato al sole, perfetto è il binomio con il marrone, legato a sua volta alla terra e al legno. In questo caso non ci sono regole di arredo, anche se sicuramente questo accostamento si addice di più ad uno stile classico. Quindi che quadro abbinare? Dipende da dove decidete di posizionarlo, in una cucina, per esempio, ci vedo un bellissimo quadro con il caffè.

 

 

 

 

 

 

Amate il colore giallo?

Allora guardate tutti i quadri di questo colore: QUADRI GIALLI

Commenti: 0
Altre informazioni: Pareti gialle, giallo, quadri

Soltanto i clienti registrati possono pubblicare commenti.
Accedi e pubblica commento Registrati ora